Akshaya – Tritiya

Festival primaverile di un solo giorno induista e jainista che cade nel terzo giorno ( Tritiya ) lunare del mese di Vaisakha , di solito alla fine di aprile. Akshaya significa infinito, ma viene inteso come prosperità, successo. Sia gli Induisti che i Giainisti in questo giorno considerato come propizio per gli investimenti acquistano beni di valore , tipo oro, terreni e progettano anche iniziative future. Se questo festival cade di lunedì è considerato ancora più fortunato. Di solito viene osservato il digiuno, al termine del quale i fedeli bevono succo di canna da zucchero.