Prawns Balchao



Questo piatto tipico della cucina Goana si dice sia stato introdotto dai Portoghesi e poi variato dai locali con l ‘aggiunta di spezie le cui varietà coltivate in questo paradiso tropicale sono infinite. Innanzitutto va preparato il balchao masala. Al peperoncino, allo zenzero, alla cannella , ai chiodi di garofano , al cumino va aggiunto un ingrediente speciale, i gamberi essiccati . Io ho elencato solo una manciata di spezie ma se ne possono miscelare tantissime, tutte quelle che si hanno a disposizione . Come ho già più volte scritto, non esiste una unica ricetta per il masala, ma ciascuno personalizza il suo senza mai dimenticare l ‘impronta infuocata data dal peperoncino. Tornando al Balchao, una volta tostate e pestate le spezie, le si lasciano macerare nel toddy, cioè nell’ aceto di cocco. Questa salsa che è quella che richiede tempo per la sua preparazione può essere conservata e viene utilizzata dai Goani soprattutto nella stagione monsonica. In una larga padella si friggono rapidamente i gamberi e nello stesso olio si rosolano le cipolle, si aggiungono i pomodori e poi il Balchao masala , un cucchiaino di zucchero e infine i gamberi una volta che la salsa si sarà addensata. Se vogliamo tradurre in italiano il nome di questa ricetta, possiamo azzardare Gamberi Sottaceto o in agrodolce. Una variante altrettanto gustosa prevede l’ uso del maiale .