Chicken Xacuti



Prima di parlare di questa ricetta tipica del Goa, voglio aprire una piccola parentesi. Lo stato del Goa oltre ad essere il più piccolo stato dell’India è anche il più ricco economicamente. La posizione invidiabile rende possibile la produzione di moltissime varietà di spezie, di noci di cocco e frutti tropicali esportati in tutto il mondo. La colonizzazione portoghese e l’influenza induista ha permesso un connubio tra spezie , sapori e ricette. Si dice che lo Xacuti o Chacuti in portoghese sia nato dai pescatori di Arambol che cucinavano il pescato con una infinita’ di spezie locali con l’aggiunta di cocco grattugiato e tostato. Dunque possiamo dire che in generale Xacuti è la salsa con cui si può cucinare anche pollo ed agnello. Per prima cosa bisogna preparare il masala con le spezie che avete a disposizione : pepe nero , peperoncino secco, cannella, chiodi di garofano, di coriandolo, di cumino, curcuma sapientemente tostati e macinati. Si tosta poi il cocco grattugiato che funge da addensante e lo si unisce alle spezie , all’aglio ed allo zenzero fresco, pestandoli fino ad ottenere una pasta liscia. In una larga padella mettete l’olio di cocco e le cipolle che devono caramellarsi. Unite il pollo e rosolatelo, unite la pasta di masala ed il brodo di pollo. Una trentina di minuti basteranno per portare in tavola questo meraviglioso piatto, senza dimenticare di aggiungere una nota di freschezza con del coriandolo fresco sminuzzato.