Thali

Dal nord al sud dell ‘ India potete trovare il Thali , piatto che è l’ emblema di questo meraviglioso paese. La versione classica è quella vegetariana: su un vassoio al nord o su una foglia di banano al sud vengono disposte delle ciotoline in numero variabile da 6 a 10 secondo del tipo di ristorante : più ciotoline ci sono più il ristorante è “ in “ e di conseguenza anche il prezzo è “ in “. Solitamente vengono serviti daal , masala vegetariano o di carne , paneer, verdure fresche, yogurt che conferisce freschezza, chutney, sottaceti piccanti e un dolce. Al centro l ‘ immancabile riso e uno o due tipi di pane. Rigorosamente mangiato con le prime tre dita della mano destra , mai con la sinistra usata dagli indiani per l’igiene intima e pertanto considerata impura , il Thali è un pasto completo e bilanciato. Se vogliamo potremmo paragonarlo al nostro menù fisso , visto che non si possono scegliere le portate , ma con la differenza che tutti i piatti sono serviti in una sola volta.