Varkala

Questa foto è stata scattata a Varkala, nel Kerala, quando ancora Varkala era selvaggia. Una lunga stradina non asfaltata correva sulle rocce che sovrastano la spiaggia ed il mare. Piccole capanne di paglia accoglievano pochi venditori di parei , scarpe e borse, mentre la maggior parte si riparava dal sole con fatiscenti ombrelloni. Ovviamente qui in India solo i ricchi possono permettersi gli asili-nido o le tate. Pertanto i bambini erano onnipresenti , anzi forse erano le loro faccine imploranti che ti attiravano e ti facevano fermare . Vedo la bimba ……e le borse !!!! Colorate , fantasiose, con soggetti che variavano dal sacro al profano , in cotone stampato vengono usate dai locali come borse della spesa. Ovviamente ne compero un bel pò, pensando di regalarle alle mie amiche, che potrebbero utilizzarle in mille maniere. Io le adopero per portare in spiaggia asciugamani, creme solari e qualsiasi cosa possa servire per una giornata al mare. Queste leggerissime borse si trovavano fino all’ anno scorso anche al Flea Market di Anjuna. Ma si sa la moda cambia così come le esigenze di mercato……. Con il passare degli anni, anche Varkala ha subito una metamorfosi: da posto tranquillo è diventata un posto commerciale, con negozi in cemento, ristoranti, caffè e gioiellerie. Rimane comunque nel mio cuore.