Baingan bharta

Questo semplicissimo piatto ha origine nel Punjab, stato a nord- ovest dell ‘ India , popolato per la maggior parte da vegetariani. La ricetta utilizza le melanzane cotte al forno o arrostite , poi schiacciate senza la buccia ed unite ad un mix di spezie . In un tegame , fate sfrigolare pomodori, semi di cumino, Garam Masala, zenzero , aglio , cipolla, coriandolo fresco , peperoncini e quando nell’aria si sprigiona il tipico profumo che io chiamo “ odore dell ‘ India “ citando il libro del grande Pierpaolo Pasolini ,mescolate il tutto con il purè grossolano di melanzane. Non esiste come in quasi tutti i piatti indiani una sola ed unica ricetta o un dosaggio delle spezie .Ciascuno personalizza questa prelibatezza non solo a secondo della tradizione familiare, della fantasia , ma anche da quello che ha in casa. Qualcuno aggiunge la curcuma , qualcun altro i piselli o lo yogurt . Il risultato è comunque un delizioso antipasto o contorno da mangiare con i roti, con il riso o anche così, a cucchiaiate.