Masala chai

Masala chai

Come resistere al Masala Chai? Ne berrei in continuazione se non fosse per la presenza della teina, eccitante forse più della caffeina.

Come ho già accennato nel “Viaggio nel Karnataka”, il Masala Chai è un tè speziato con aggiunta di latte che si gusta in tutta l’India. Il segreto è il Masala che è un mix di spezie acquistabile già pronto o preparabile in casa con spezie diverse tra le quali sicuramente è presente zenzero, cannella e peperoncino.

Il termine “Masala“ significa insieme di spezie e quindi è differente a seconda di chi lo prepara e anche della zona. Oltre che preparare il tè è usato per preparare numerosi piatti sia di pesce che di carne che di verdure.

Quello che io acquisto e porto in Italia per la gioia dei miei amici proviene dal mercato di Mapusa. In Italia lo si può reperire in qualche supermercato o nei negozi etnici.

Ingredienti per 6 persone: (l’infuso sarà ben piccante)

(Se lo preferite più light riducete la quantità del solo Masala).

Acqua                             800

Tè in bustine                  3 bustine       Il mio preferito è “Indian chai” della Lipton

Masala                           4 cucchiai da cucina

Zucchero                       4 cucchiai da cucina

Latte intero                    150  ml

 

Ed ora passiamo alla sua preparazione:

Portare a ebollizione l’acqua, abbassare la fiamma e aggiungere le bustine di tè senza l’etichetta , a seguire il Masala, lo zucchero ed il latte.

Riportare ad ebollizione il tutto e lasciare bollire per 7/8 minuti.

Spegnere la fiamma e lasciare sedimentare almeno un quarto d’ora senza togliere le bustine di tè.

Al momento di servire utilizzare il colino per filtrare il Masala.

Personalmente ritengo che il tè sia addirittura migliore il giorno dopo.

Proprietà:

Grazie alla presenza delle spezie e delle erbe, il tè chai ha numerose proprietà benefiche. Ogni spezia contenuta infatti ha la sua peculiarità: questa bevanda aiuta i processi digestivi (ad esempio per la presenza di chiodi di garofano e cardamomo), contiene antiossidanti e ha proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche. Inoltre aiuta a combattere la sindrome premestruale e i dolori legati al ciclo, ma sono noti anche benefici alla salute cardiovascolare e nella perdita di peso in quanto accelera il metabolismo.