Baciarsi sulla luna

Denise americana sposa Lawrence, discendente degli indù di Goa convertiti al cattolicesimo,  affascinata da lui più per il sapore esotico che per le sue doti.

Si trasferiscono in America, ma qui Lawrence si trasforma e trascura la moglie.

Denise è delusa ed amareggiata, forse si è invaghita non dell’uomo ma dell’India. Ma dall’India arriva un ciclone; il fratello minore di Lawrence, Samuel.

Denise se ne innamora perdutamente e sotto gli occhi inconsapevoli del figlioletto Francisco vive una storia sicuramente bandita dalla tradizione indiana.