Vish Puri e il caso dell’uomo che morì ridendo

Secondo libro giallo di TARQUIN HALL. Ambientato nella caotica Delhi, vede Vish Puri, buffo investigatore soprannominato “ cicciotto “, alle prese con l’omicidio di uno scienzato indiano che ama smascherare i trucchi di maghi ed illusionisti. Una dea indù  apparsa all’improvviso gli affonda nel petto una spada. Ci vuole tutta l’intelligenza di Vish a risolvere il mistero insieme ai suoi coreografici assistenti.