La bambina prodigio

Romanzo di esordio per questa autrice, documentarista, nata nel Rajastan, terra che evoca i colori, i profumi, la bellezza e l’incanto dei paesaggi.

Rumi Vasi è la figlia di indiani emigrati nel Galles. E’ un prodigio in matematica ed il padre vorrebbe farla diventare un genio, costringendola a passare interi pomeriggi in biblioteca. Con il passare del tempo, Rumi si rende conto che la sua vita è diversa da quella delle sue coetanee. Ne nascono inevitabilmente contrasti in seno alla famiglia.