Top Restaurants in GOA

C’è chi dice che il miglior ristorante di tutta Goa è LA PLAGE. Sicuramente per la sua posizione  magnifica, tra i coccheti di ASWEM, meriterebbe il primo posto. Anche il cibo è ottimo. Il proprietario e chef propone una cucina raffinata, di stampo francese con influenze indiane, insomma una cucina fusion, termine molto di moda oggi e che volgarmente sta a significare una ricetta francese con aggiunta di ingredienti normalmente non di casa nei mercati di Francia, tipo coriandolo fresco, curry lives, spezie particolari che neanche nella catena dei supermercati francesi Carrefour è possibile reperire.

Comunque io sono del parere che bisogna testare anche i sapori del luogo, in qualsiasi posto del mondo si vada in vacanza. Vi pare possibile che si vada in India e si vada a mangiare la pizza? Assurdo.

Fatta questa premessa, se volete gustare la buona cucina goana ed indiana, vi segnalo alcuni ristoranti sperimentati personalmente con un buon rapporto qualità–prezzo.

Io adoro il ristorante BRITTO’S a Baga. Memorizzate questo nome. Si trova all’inizio del lungomare di Baga, con i tavolini sulla spiaggia. Oltre al ricco menù, tutte le sere vi offrono il “ Today’s Special “, oltre a superlativi dolci fatti rigorosamente in casa. Il pesce è freschissimo,  le pietanze cucinate alla perfezione ,adatte anche a palati non abituati alle spezie. Sono veloci, cordiali, insomma un posto in cui ci ritorni volentieri.

Se vi capita di andare, assaggiate la specialità goana “ Mussels fried “: si , avete capito bene, sono le cozze fritte… semplicemente deliziose.

Un altro ristorante che merita una cena è lo SPICE GOA a Mapusa. Si trova non in centro, ma sulla Highway direzione nord in località Karasvwada, è un po’ fuori mano ed è meglio la prima volta farsi accompagnare da un tassista.

Se vi viene la nostalgia del cibo cinese, a Panaji c’è il miglior ristorante cinese di tutta Goa, rinomato e frequentatissimo. Si chiama GOENCHIN e come riferimento posso dirvi che si trova non lontano dalla Chiesa dell’Immacolata Concezione, vicino alla Federal Bank.

A Panaji, altro ottimo ristorante con cucina locale è il RITZ, vicino alla stazione di polizia. E’ frequentato solo da indiani, non ho visto un turista. Ricordate che sull’insegna di tanti ristoranti, sotto il nome troverete la scritta “family restaurant“ (ristorante familiare), una garanzia.

Se vi trovate a Vagator, pranzate o cenate all’ALCOVE, ristorante dell’omonimo resort, su una terrazza dal panorama mozzafiato sulla spiaggia di Ozram. E’ a due passi dall’altrettanto famoso  NINE BAR.

Il BLUE BIRD sempre ad Ozram serve piatti indiani con qualche tocco di francesismo, avendo il proprietario studiato per qualche tempo in Costa Azzurra. Cucina discreta, senza troppe pretese.

Tutta Goa Nord è tappezzata di manifesti che pubblicizzano un locale di Baga, chiamato TITO’S. Come la pubblicità di una nota marca  di caffè, “ Tito’s what also “. Non mi sento di consigliarlo, Cocktails non buoni e cari, ma è di moda. Anche il ristorante è abbastanza caro e piuttosto normale.