Cuccette per signora

ANITA NAIR, autrice di questo libro
pubblicato in Italia nel 2002, è una delle più popolari scrittrici
indiane.

Akhila, quarantacinquenne single, decide di
acquistare un biglietto ferroviario di solo andata per Kanyakumary,
splendida località situata alla punta estrema del Kerala. Condivide lo
scompartimento con altre donne, diverse tra di loro per casta ,religione,
situazione familiare. Ognuna di loro comincia a raccontare la propria
vita…..

In un paese dove vige la regola dei
matrimoni combinati , come può una single superare le difficoltà e farcela
senza l’aiuto di un uomo ?

Piacevole lettura non impegnativa.